Risotto con Piselli

Risotto con Piselli

Gruppo merceologico: Cereali, Legumi
Categoria: Risotto

Abbiamo constatato nei vari esperimenti che gli aceti si abbinano bene con i cereali e con gli amidi in genere. L’uso dell’aceto Sopraffino o del Sopraffino riserva nel riso o nei risotti ha dato un riscontro positivo. In questo specifico caso oltre che migliorare l’aroma del risotto esaltandone la sua sapidità, il sapore agrodolce dell’aceto Sopraffino o Sopraffino riserva toglie con la sua acidità la nota eccessivamente dolce del pisello conferendo alla pietanza una gradevole armonia ed equilibrio al palato. Altresì con l’uso dell’aceto Sopraffino riserva si è riscontrata una maggiore speziatura della pietanza.

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone ACETO SOPRAFFINO o ACETO SOPRAFFINO RISERVA 160 gr. di RISO ARBORIO 100 gr. di PISELLI FRESCHI oppure 100 gr. di PISELLI SURGELATI ½ CIPOLLA ½ CAROTA 500 cl. BRODO VEGETALE 50 gr. di BURRO 2 cucchiai da minestra di OLIO di OLIVA PEPE 1 bicchiere di VINO BIANCO SECCO 1 cucchiaio da minestra di PREZZEMOLO

Procedura

Imbiondire in metà burro ed olio la cipolla e la carota finemente tritate. Versare il riso e quando schiocca bagnarlo con il vino ed evaporare lo stesso. Versare i piselli e continuare la cottura versando il brodo. Togliere due minuti prima del termine cottura e mantecare con il resto del burro il prezzemolo ed il pepe, quindi aggiungere 2 cl. di Aceto Sopraffino oppure 1,5 cl. di Aceto Sopraffino Riserva

Note

L’unione dell’aceto Sopraffino, con la cremosità e dolcezza del legume, e con l’amido del riso, ha creato una vera armonia di sapori. Con l’aceto Sopraffino riserva la dolcezza dei piselli ha trovato il suo giusto equilibrio
[No canvas support]