Spiedo di Scampi e Gamberoni

Spiedo di Scampi e Gamberoni

Gruppo merceologico: Crostacei
Categoria: Antipasto

Dagli esperimenti fatti abbiamo notato che l’aceto Sopraffino si sposa molto bene anche con i crostacei; in questo caso la pietanza scelta viene preparato con degli scampi e con dei gamberoni, con dell’insalatina e lattuga e con dell’avogado. Il piatto sarà servito freddo. L’Aceto Sopraffino, e l’ Aceto Sopraffino riserva, mediante l’acidità in esso contenuta compenseranno l’aroma sostanzialmente dolciastro dei crostacei.

Ingredienti

ACETO SOPRAFFINO o dell’ ACETO SOPRAFFINO RISERVA 6 SCAMPI 6 GAMBERONI ½ AVOGADO MATURO 8 CUORI di LATTUGA 50 gr.. INSALATA VALERIANA PEPE q.b. 2 cucchiai da minestra di OLIO di OLIVA 2 cucchiai da minestra di PESTO ALLA GENOVESE 1 cucchiai da minestra di CIPOLLA TRITATA 1 SPICCHIO di AGLIO TRITATO FINE

Procedura

Preparare 2 spiedi alternando gli scampi con i gamberoni. Imbiondire su una padella a fuoco dolce l’aglio e la cipolla. Cuocere 1 minuto per parte lo spiedo. Porre le insalate sul piatto da pietanza, l’avogado tagliato, 1 cucchiaio da minestra per ogni spiedo di pesto, quindi porre lo spiedo. Pepare, versare 1 cucchiaio da ministra di olio per ognuna delle insalate. 2,0 cl. di Aceto Sopraffino o Aceto Sopraffino Riserva sopra lo spiedo, versarlo in gocce.

Note

Il gusto amabile dei crostacei ha trovato il giusto abbinamento sia con l’Aceto Sopraffino che con l’Aceto Sopraffino riserva.
[No canvas support]